Home
Migliori Siti Scommesse
Migliori Siti Scommesse Esports 2021

Migliori Siti Scommesse Esports 2021

Sono sempre di più gli appassionati di videogiochi che vogliono conoscere il mondo delle Scommesse Esports. Si può dire che il 2016 è stato l’anno in cui sono comparse nei palinsesti bookmaker le prime quote sull’esports. Da allora è stata una crescita esponenziale di questo mondo nonostante le sue notevoli differenze rispetto alle scommesse classiche sullo Sport. Questa guida, dunque, nasce proprio per provare a spiegare tutti gli appassionati cosa sono nel dettaglio gli sport elettronici e quali sono i mercati sui quali si può puntare nel mondo dell’esports Italia. Non siamo ancora all’avanguardia, infatti, da questo punto di vista nel nostro Paese, ma qualcosa si sta muovendo e grazie a questa recensione possiamo essere già sul pezzo: pronti a partire?

Lista dei bookmakers italiani per le scommesse esports

Non tutti i bookmakers, dunque, offrono nel proprio palinsesto l’Esports Italia. Esso è ancora una nicchia nel nostro paese, nonostante cresca sempre di più l’interesse degli scommettitori verso questo mondo. Qui di seguito, dunque, è importante seguire la nostra tabella che riporta i 5 Top bookmaker sui quali è possibile utilizzare l’Esports betting.

BookmakerBonus+Info
5€ Free + fino a 300€*VISITA SITO
fino a 100€*VISITA SITO
fino a 215€*VISITA SITO
5€ + fino a 100€*VISITA SITO
Goldbet logofino a 205€*VISITA SITO

Presentazione dei migliori siti per le scommesse esport

E’ importante sapere dove poter utilizzare le scommesse esport, oltre a conoscere questa disciplina che, come detto, si differenzia molto rispetto alle classiche scommesse sportive. In questa guida si troverà una classifica dei migliori siti di scommesse esports così da aiutare gli utenti che cercano dove giocare alle scommesse esports in Italia. In base a numerosi criteri, come il numero di giochi disponibili, i mercati e le quote proposte, lo streaming e tanto altro, gli esperti hanno provato a creare una guida completa andando a vedere nel dettaglio tutti i siti che comprendono le scommesse esport nel proprio palinsesto. Ecco che nei prossimi paragrafi si può trovare tutto a questo proposito, ma intanto alla guida Migliori Siti Scommesse Sportive è possibile trovare tutte le risposte riguardo il mondo del betting più classico.

Snai

Come al solito, Snai è il bookmaker sempre all’avanguardia su tutte le novità ed anche nel caso delle scommesse Esports non è stato da meno. E’ proprio questo operatore, infatti, ad avere portato per primo l’Esport betting in Italia con tantissimi tornei sugli sport elettronici più diffusi: da Dota 2 a LoL, Fifa e tanto altro. Scommettere sull’esports su Snai è molto semplice perché basta scorrere la homepage dedicata allo Sport per trovare gli sport elettronici per i quali sono disponibili le quote in quel momento. Inoltre, Snai Esports è importante perché, solitamente, offre diverse tipologie di scommesse non limitandosi, a seconda degli eventi, al classico 1X2. La varietà di giochi sui quali scommettere non è sempre molto vasta, ma tutto sommato le scommesse Esports su Snai sono tra le migliori in Italia visto che il payout si attesta tra il 92 e il 93%.

888

I migliori giochi elettronici che fanno parte delle scommesse Esport sono rintracciabili su 888sport, altra piattaforma tra le migliori in Italia in questo ambito. Sono spesso presenti in palinsesto, infatti, le quote su giochi come Dota 2 o League of Legends e questo rende questo operatore molto attraente per gli appassionati. Non c’è solo la presenza di quote e mercati, però, a fare la differenza in quanto la navigabilità del sito per l’esports betting è molto semplice, rapido e intuitivo, oltre che molto simile al processo che gli utenti fanno per trovare le scommesse sportive. Tanti tornei programmati sempre disponibili, peraltro, soprattutto su Dota 2, sono il fiore all’occhiello delle scommesse Esports di 888sport che include il bonus di benvenuto dello Sport anche per i giochi elettronici. Dunque, questo portale è molto interessante da scoprire e non può che far parte dei migliori siti per le scommesse esports grazie anche ad un payout esport che si aggira intorno al 93-94%.

William Hill

Anche la piattaforma di Wiliam Hill propone tante quote e mercati riguardo le scommesse Esports. E’ molto facile trovare questo tipo di mercati sul sito dell’operatore in quanto, nel settore dedicato alle scommesse, basta scorrere i vari sport fino ad arrivare all’Esports per vedere le quote disponibili per i tornei in corso. Dunque, su questa piattaforma è possibile utilizzare l’esports betting in modo semplice ed intuitivo anche se, nella maggioranza dei casi, le quote disponibili sono soltanto su League of Legends, mentre per gli altri giochi elettronici è difficile trovarle su William Hill Esports. Per quanto riguarda il payout di questo operatore, invece, si attesta tra il 92 e il 94%.

Eurobet

L’esports Italia è facilmente rintracciabile anche su Eurobet. Sulla piattaforma si possono trovare, infatti, sempre aggiornate le quote che riguardano soprattutto i tornei di LoL. Eurobet resta, dunque, anche per le scommesse sui giochi elettronici, una delle piattaforme di riferimento dell’esports betting in Italia, così come per le classiche scommesse sportive. Molto semplice, infatti, seguire questo tipo di argomento su Eurobet esports dal momento che nella sezione scommesse, scorrendo tra i vari sport disponibili, sono quasi sempre presenti anche le quote sull’esports che riguardano, come detto, soprattutto i tornei di League of Legends. E il payout? Beh, su questa piattaforma, esso si attesta tra il 93 e il 94%.

Goldbet

Non solo quote testa a testa, le più diffuse, riguardo i tornei di LoL. E’ questo il servizio fondamentale che Goldbet offre agli appassionati di scommesse esports che scelgono questa piattaforma come riferimento per le proprie giocate. Il giorno stesso degli eventi, infatti, l’esports Italia di Goldbet offre anche quote riguardo le mappe sia come Under/Over che come risultato esatto delle due compagini. Chiaro che l’esports, dunque, cambia da piattaforma a piattaforma perché non tutte offrono lo stesso servizio o le stesse tipologie di quote. Le scommesse Esport sono da tenere in piena considerazione su Goldbet grazie anche alla facilità con la quale esse si raggiungono navigando sul sito: scorrendo tra i vari sport, infatti, ci sarà una sezione dedicata esclusivamente a League of Legends o gli altri sport elettronici disponibili. Per quanto riguarda il payout esport, invece, anche qui la percentuale è in media rispetto alle altre piattaforme essendo tra il 92 e il 93%.

I migliori siti scommesse per LoL, Counter Strike, Dota 2 e altro

Questa guida vuole essere completa di tutto: spiegazione sul funzionamento delle scommesse esport, questo è certo, ma anche posto giusto dove trovare i migliori siti scommesse esports sui giochi più famosi come LoL, Counter Strike, Fifa e altro. Chiaramente non tutte le migliori piattaforme che si occupano di esports Italia sono pronte ad offrire agli appassionati le quote su tutti i giochi elettronici. Quest’ultimi, infatti, sono tanti e non sempre sono disponibili quote aggiornate. Di certo, però, per scegliere il miglior sito di scommesse esports Italia è doveroso tenere presente la varietà di giochi disponibili su quella piattaforma. Ecco il motivo, dunque, che spinge a proporre questa tabella, che trovate qui sotto, che vede i migliori siti per scommesse esport con la varietà dei giochi disponibili tra i più famosi.

BookmakerLoLDota 2CS:GOBonus+Info
fino a 215€*VISITA SITO
🚫fino a 100€*VISITA SITO
🚫5€ Free + fino a 300€*VISITA SITO
fino a 100€*VISITA SITO
🚫🚫5€ + fino a 100€*VISITA SITO

Gli eventi esports più popolari del momento

Oltre ai tre giochi esports Italia visti nella tabella precedente, si possono considerare 5 i giochi elettronici più popolari e diffusi del momento. Come visto, non per tutti i giochi gli operatori riescono a proporre quote aggiornate, ma League of Legends e Dota 2 sono certamente tra i più riconosciuti anche dagli utenti meno esperti. Accanto a questo, Counter Strike è certamente uno degli sparatutto più utilizzati così come Fifa, anche a livello di scommesse esports, si conferma il simulatore di calcio più famoso ed scelto dagli utenti. Infine, accenno anche per Valorant, altro gioco molto interessante da tener presente tra i giochi esports Italia più diffusi che andiamo a dettagliare nei paragrafi successivi. Vuoi conoscere di più riguardo le App Scommesse per giocare dove e quando vuoi? Il consiglio è di consultare la nostra guida dedicata.

Scommettere su League of Legends (LoL) esports

Meglio conosciuto con l’acronimo di LOL, ecco che questo gioco è senza ombra di dubbio il più famoso per quanto riguarda le scommesse esports Italia. Si tratta di un gioco di ambientazione fantasy che già prima dell’apertura dell’esports betting era sulla bocca di tutti gli appassionati. Per quanto riguarda il montepremi del gioco, invece, esso è il terzo sport elettronico e se la gioca, anche per popolarità, con Dota 2 che dettaglieremo in seguito. Questo gioco è molto diffuso anche perché permette sia la modalità 1vs1, sia quella Multiplayer, ma la modalità competitiva riconosciuta è soltanto quella da giocare 5vs5. Lo scopo del gioco? Che sia 1vs1 o Multiplayer non cambia: distruggere la base nemica e tornare alla propria con lo scalpo del nemico. Per quanto riguarda le scommesse esport su League of Legends, invece, oltre al testa a testa, molto spesso sono da giocare anche i mercati che riguardano le Mappe, sia per Under/Over che per risultato esatto e questo è un altro dei motivi che fa di LoL tra gli esports Italia più popolari.

Migliori siti scommesse per Dota 2

Dove si gioca al meglio a Dota 2? Per quanto riguarda le scommesse Esports su questo gioco sono tanti i siti per le scommesse da seguire come si vede anche nella tabella presente qui sopra, e non solo. Dota 2 non è altro che un altro acronimo, come succede per LoL, di Defence of the Anciest 2 che fa parte dei videogiochi elettronici più famosi del momento. Negli ultimi anni, infatti, questo esport è stato senza dubbio quello con il montepremi più consistente e anche quello, insieme a League of Legends, più quotato dagli operatori. A differenza di LoL, su Dota 2 bisogna giocare necessariamente in modalità multiplayer visto che si tratta di un antico mondo di fantasia dove due squadre composte da 5 giocatori ciascuna si affrontano per conquistare la base nemica. E’ proprio su questo che si spingono i mercati offerti dagli operatori per quanto riguarda le scommesse esport su Dota 2 che riguardano soprattutto il testa a testa su chi distruggerà per primo le torri nemiche e anche quale squadra sarà la prima ad infliggere un danno agli avversari.

CS:GO Scommesse esports

Si passa poi ad un gioco diverso, ovvero Counter Striker Global Offensive che fa parte della categoria del First Person Shooter. Questo gioco che fa parte delle migliori scommesse esports, si può giocare sia in versione singola che a squadre e va ad essere considerato tra i giochi con montepremi più alto del mondo, secondo solo a Dota 2. Si tratta, come dice anche il nome, di uno sparatutto nel quale il o i giocatori, attraverso una strategia militare con l’uso di mappe diverse, devono battere i nemici scegliendo tra 4 differenti modalità di gioco: Sniper, Camper, Supporto o Assalto e i cui tornei si svolgono quasi sempre esclusivamente d’estate. Per i mercati disponibili, solitamente, si tratta soprattutto del testa a testa tra le squadre o i giocatori singoli, ma ci sono alcune volte, soprattutto il giorno dell’evento, anche quote scommesse esports che riguardano le mappe (Under/Over o risultato esatto).

Trovare dove scommettere a FIFA

Si rimane nel mondo delle scommesse esports, ovviamente, ma si cambia argomento rispetto ai 3 giochi visti in precedenza. Si va a trattare un gioco elettronico come Fifa, infatti, da decenni ormai il simulatore di calcio più famoso al mondo e che è sempre in contraddizione con Pes, altro simulatore calcio che colosso Konami propone agli appassionati. Fifa sembra, ormai da anni, aver preso il sopravvento, ma non è ciò di cui si vuole parlare in questo paragrafo. Per Fifa, infatti, esistono anche le Global Series, ovvero player professionisti che si sfidano a Fifa online per accedere ai playoff che poi faranno concorrere i 32 players vincitori nella massima competizione planetaria. Anche in Italia, infatti, la eSerie A TIM sta diventando sempre più importante. Anche per questo videogame, infatti, sono presenti sui bookmakers le quote dedicate alle scommesse Esports Fifa. Non trovi le quote su Fifa? Niente paura, significa semplicemente che i tornei non sono ancora iniziati e sarà solo allora che cominceranno a comparire soprattutto i mercati scommesse esport Fifa sul testa a testa, ma non solo.

Valorant Scommesse esports

Si chiude con il quinto gioco più popolare tra gli esports Italia, ovvero Valorant. Questo non è altro che uno Sparatutto in prima persona che viene giocato a squadre composte da 5 giocatori ciascuna. Ogni player, infatti, deve interpretare alcuni personaggi che hanno differenti caratteristiche da sfruttare sul campo di battaglia. Questo gioco permette agli appassionati di scegliere con cura le armi, la precisione dei colpi, ma anche i movimenti in difesa. Come si vince? Beh, l’obiettivo è quello classico: vincere i combattimenti, di solito formati da Attaccanti contro Difensori al meglio dei 24 round e ogni volta che si perde in un round bisogna attendere quello successivo per tornare in gioco. Le scommesse esports su Valorant sono quasi sempre limitate al testa a testa visto che difficilmente vengono proposti altre tipologie di mercato per questo gioco esport Italia.

Siti scommesse esports con bonus benvenuto

Arrivati a questo punto bisogna provare a rispondere ad una delle domande più gettonate dagli appassionati di esports Italia: esistono bonus benvenuto specifici per le scommesse esports? La risposta è che, solitamente, gli operatori almeno fino al momento dell’ultimo aggiornamento di questa guida, preferiscono accorpare le promozioni di benvenuto dedicate alle classiche scommesse sportive, anche per quelle che riguardano gli esports. Dunque, è difficile trovare dei bonus specifici, ma ciò non significa che non ci sono comunque offerte che vale la pena di inseguire per giocare nella maniera più conveniente possibile con l’esports betting, come si è visto nelle tabelle precedenti e si vedrà in quelle successive presenti nei prossimi paragrafi.

Le quote delle scommesse esport, quali bookmakers hanno le migliori?

Come detto in altri paragrafi di questa guida, non sempre c’è tanta varietà di mercati riguardo le scommesse esport. Le quote offerte dai bookies, infatti, spesso si limitano a quelle sul testa a testa a seconda dei giochi quotati e dell’importante dei tornei in corso. Per giochi come Counter Strike e similari, le scommesse esports più diffuse sono quelle sulle mappe e sui round, oltre che sul testa a testa. Per quanto riguarda, invece, Dota 2 o LoL ci può essere una varietà di mercati maggiore tra cui spicca senza dubbio quello legato alla prima squadra che infligge un danno all’avversario. Dunque, rispetto alle scommesse sportive è superfluo confrontare le quote disponibili dal momento che il mondo delle scommesse esports Italia sono senza dubbio più ridotte, ma la repentina e forte crescita di questa nicchia potrebbe presto limare la distanza.

Payout esport, quali siti scommesse hanno i più alti?

Si può entrare ancor di più nel vivo dei siti scommesse esports andando a parlare del payout. Innanzitutto questa parola sta a significare, nel mondo del betting in generale, quella percentuale di ritorno per il giocatore da parte dell’operatore di ciò che lo scommettitore investe. Se il payout medio di una piattaforma, infatti, è del 95%, ciò significa che su 10€ investiti dal giocatore, quella piattaforma ne ritorna agli scommettitori 9.50€. Per quanto riguarda il payout Esport, invece, si può dire che quello medio più alto è stato toccato da Fortnite negli ultimi anni con un massimo di 96.1% in confronto ad un minimo payout esport riscontrato del 91.6%. A seguire è ruota è proprio Dota 2 che arriva fino al 94%. E’ importante conoscere questo tipo di locuzione per gli appassionati di scommesse esports, ma si ricorda che sono numeri che evocano un trend, non una regola e quindi possono tranquillamente non essere rispettati poi dalle proprie esperienze in prima persona. Per conoscere i migliori siti scommesse esports Italia sia per varietà di mercati disponibili solitamente, sia per payout medio nel 2021, ecco una tabella esplicativa qui sotto:

BookmakerMercati/QuotePayout medio+Info
Testa/Testa – Mappe92.5%VISITA
Testa/Testa – Mappe94%VISITA
Testa/Testa – Mappe – Prima Squadra94.5%VISITA
Testa/Testa – Mappe – Prima Squadra94.30%VISITA

Tipologie di videogiochi Esports

I videogiochi Esports, ovvero sport elettronici, sono tutte quelle attività di videogioco competitivo, come un torneo o un campionato, con scontri diretti tra singoli giocatori o squadre. Questa è la definizione generale di Esports che si divide in tante categorie: dai simulatori calcio o guida, agli sparatutto fino agli RTS o FPS e così via. Non tutti i videogiochi, però, possono diventare competizioni sulle quali è possibile fare delle scommesse esports. Ci sono alcuni criteri, infatti, che bisogna rispettare: confronto tra più giocatori in un torneo o campionato regolamentato; marchi che sponsorizzano, buona base di fan che seguono la competizione, comunicazione dettagliata e streaming in diretta sono solo alcuni di essi. Le scommesse esports, dunque, possono essere effettuate solo su alcuni videogiochi competitivi dove ad affrontarsi sono persone reali che possono anche interpretare un personaggio o un gruppo di personaggi, a seconda del gioco in questione. Non sempre si tratta di players professionisti, ma ci sono alcuni videogiochi che permettono anche a persone normali di scontarsi. Solitamente solo le fasi finali dei tornei più importanti, si pensa alle fasi finali di Fifa o ai tornei più popolari di LoL o Dota2, vengono seguite anche da telecronisti professionisti e queste sono sempre seguite live tramite streaming soprattutto sulla piattaforma Twitch ma non solo. I giochi esports Italia si dividono, dunque, in più tipologie e qui sotto riepiloghiamo le tre più diffuse nel nostro elenco di scommesse esport Italia:

  • Giochi di strategia con ambientazione fantasy. Questo è il caso di tanti giochi esports tra i più famosi come League of Legends o Dota 2. In questo caso si tratta di scommesse esports sulla battaglia tra squadre attraverso le quali si può indovinare chi la vincerà, quante mappe ci saranno in gioco, ma anche quale sarà la prima squadra ad infliggere un danno al nemico.
  • Sparatutto in prima persona. Valorant è certamente tra i giochi di esport Italia più diffusi in questa categoria. Anche in questo caso si gioca per la maggioranza dei casi in squadre con l’obiettivo di conquistare la base nemica prima dell’altra squadra. Sono tantissimi i tornei sempre disponibili di questo gioco che fa parte dell’esport Betting solo da qualche anno.
  • Simulatore Sport/Calcio. In questa categoria si possono trovare giochi famosi come Fifa, ma anche macchine o moto. Sono i classici videogiochi da Playstation, dunque, che però possono entrare a far parte delle scommesse esports grazie, ad esempio, a tornei organizzati in modo professionale come le Global Series che mettono di fronte players da tutto il mondo e sono tanti gli appassionati che grazie all’esport bet possono indovinare il risultato della partita come mercato principale.

Come funzionano le scommesse eSports

Le scommesse Esports seguono lo stesso funzionamento delle scommesse sportive. Per ogni evento, infatti, i bookies propongono alcune tipologie di mercati che sono, ovviamente, molto ridotti rispetto alle classiche scommesse sullo sport. Non sono tanti, dunque, i mercati da analizzare nell’esports betting, ma non per tutti i bookies vale lo stesso tipo di ragionamento. In linea generale, infatti, il palinsesto delle scommesse esport prevede quasi sempre, per i migliori evnti, l’esito finale e il testa/testa. Oltre al Vincitore Incontro, dunque, qui si vanno ad analizzare altre due tipologie di scommesse esports come Vincente Mappa e Primo Sangue.

  • Vincitore incontro è la tipologia di mercato meglio conosciuta, ovvero indovinare quale giocatore o squadra vince il match. In Fifa o Pes è facile capire come vincere con questa scommessa sull’esport; per i giochi di ruolo o di strategia, invece, il vincitore dell’incontro sarà chi distruggerà o conquisterà la base nemica prima dell’avversario.
  • Vincente Mappa. In League of Legends, esport Italia in cui si usa maggiormente questo mercato, il Vincente Mappa è colui che vince il primo round. Per fare un parallelo con lo sport, questa scommessa potrebbe equivalere al vincente primo tempo nel calcio o primo set nel tennis. In giochi come LoL o Dota 2, dunque, gli incontri si svolgono in mappe chiuse, con due squadre che partono ognuna dalla propria base, che devono distruggere la base dell’avversario. In ogni partita possono esserci più mappe e scegliere quale delle due squadre vince una specifica mappa permette di utilizzare questo mercato in modo conveniente.
  • Primo Sangue. Non è sempre presente nel palinsesto delle scommesse esports di tutti i bookies, ma questa tipologia di mercato è molto interessante. Lo scommettitore, infatti, attraverso questa tipologia di quota prova a indovinare quale sarà la squadra o il giocatore che infliggerà per primo un danno all’avversario. Per il solito parallelo con lo sport, questo tipo di scommesse esports equivale al mercato su quale squadra segnerà per prima una rete.

Gare, Tornei e Mappe degli Esports

La maggior parte degli eventi che vengono quotati dai bookies sono tornei esports organizzati. Difficilmente, infatti, gli operatori aprono delle quote su eventi che non fanno parte di tornei organizzati in modo professionale. Dunque, è proprio su questo tipo di eventi che gli appassionati concentrano le proprie energie e la propria voglia di scommesse esports. Come visto nel paragrafo precedente, le tipologie di puntate da poter fare restano le stesse: vincitore incontro quasi per ogni evento, mentre a seconda del bookmakers possono essere anche altri mercati.

Esports Live, come funziona?

Come visto nel corso di questa guida sono tantissimi i bookmaker, tutti con licenza AAMS, che permettono di fare scommesse esports. E per quanto riguarda l’Esports Live? Anche in questo caso sono i bookmaker a proporre quote anche durante l’evento, anche se fino al momento dell’ultimo aggiornamento di questa guida, non è ancora possibile seguire in streaming gli eventi più importanti perché si tratta ancora di un mercato in piena crescita. Tuttavia, ci sono altre piattaforme che mandano la visione degli eventi di esport più importanti come Twitch o Youtube, tanto per nominarne due tra le più famosi. Soprattutto la prima piattaforma, peraltro, presenta un palinsesto completo di eventi con un vero e proprio calendario che tiene incollati migliaia di appassionati. I siti scommesse esports dei bookmaker, invece, possono essere utilizzati, oltre che per scommettere sull’esports, anche per guardare statistiche e tante informazioni per rendere più specifica la propria scommessa. Di certo rispetto alle scommesse esports classiche, quelle Live sono un po’ diverse perché l’evento è già in corso e seguono il funzionamento delle scommesse sportive live. A differenza del calcio reale, però, queste scommesse esports Live sono sempre online e sono presenti per tutta la durata dell’incontro.

Metodi di pagamento

Anche per le scommesse esports, i metodi di pagamento restano gli stessi che quella piattaforma accetta per le scommesse sportive. C’è un parallelismo continuo, infatti, tra questi due argomenti di betting che si rincorrono l’un l’altro. Le scommesse sportive, infatti, in un certo senso ospitano all’interno del proprio palinsesto le scommesse esports che, a loro volte, si distinguono dalle scommesse sportive solo per alcuni aspetti. I metodi di pagamento, però, non sono tra quelle differenze perché su tutti i migliori siti di scommesse esport si potrà vedere come sono accettati gli stessi metodi per l’esports rispetto alle scommesse sportive classiche.

Scommettere in sicurezza

Così come per le scommesse sportive, anche per l’esports betting è fondamentale scegliere siti che abbiano licenza AAMS per giocare in piena sicurezza. Una piattaforma con licenza AAMS, infatti, l’unica che può tutelare il giocatore e assicurare un ambiente di gioco sicuro e senza possibilità di eventuali truffe. Come le piattaforme che si vedono nel corso di questa guida, infatti, è necessario scegliere bookmakers con licenza AAMS così da scommettere in sicurezza, sia che si tratti di scommesse sportive che di, come in questo caso, scommesse esports.

Come abbiamo valutato i migliori siti di scommesse esports

Per concludere questa guida si va a spiegare come sono stati scelti i migliori siti di scommesse esports tra i tanti disponibili. Qui sono elencati, innanzitutto, solo le piattaforme con licenza AAMS che assicurano un ambiente di gioco sicuro. Inoltre, ci sono anche altri criteri che gli esperti hanno rispettato per scegliere un sito di scommesse esport invece che un altro. Tra questi c’è sicuramente la varietà di giochi presenti nel palinsesto, insieme ai mercati disponibili e le quote proposte. Vediamo qui sotto i criteri scelti e li spieghiamo nel dettaglio per avere una guida completa sull’esports betting.

  • Quote, mercati e Live Esports. Come detto più volte, non tutte le piattaforme propongono lo stesso tipo di mercati, anche per gli eventi migliori. Ce ne sono, infatti, alcune che si concentrano sui giochi più famosi come LoL o Dota 2 e su questi eventi propongono varietà di quote, mentre altri che sfruttano anche la popolarità di altre tipologie di giochi andando sempre verso anche il Live Esports, nuova frontiera delle scommesse esports.
  • Varietà di giochi. Criterio fondamentale da rispettare per le scommesse esports. Anche se ci sono operatori che avrebbero tante quote, ma solo su LoL ad esempio, viene sempre preferita la piattaforma che propone, anche se con meno quote, mercati anche su altri giochi elettronici meno diffusi.
  • Bonus e promozioni. Avere delle offerte dedicate in modo specifico all’Esports Betting sarebbe senza dubbio un plus da tenere d’occhio per scegliere un sito dove fare scommesse esports Italia. Tuttavia, la maggioranza decide di accorpare i bonus benvenuto sport anche all’esport e allora ecco che bisogna valutare anche questo tipo di promozione nella scelta di un sito.
  • Licenza AAMS. Si chiude con un criterio che è fondamentale anche per le scommesse esports, ovvero le piattaforme sicure. Giocare con siti che hanno la tutela AAMS, infatti, è necessario per evitare truffe e giocare in modo sicuro senza problemi di irregolarità.
Francesca Redattrice Auraweb
Francesca P.
Esperta in Comunicazione Web
Francesca è la nostra redattrice che si occupa principalmente di testare slot online. Scoprire cosa i giochi vecchi e nuovi offrono dal punto di vista di simboli, caratteristiche e soprattutto vincite per dare consigli quanto più oggettivi possibile ai giocatori. I suoi articoli e recensioni sono informativi, ma allo stesso tempo piacevoli da leggere.
!
UN QUARTETTO DA 400 GIRI GRATIS
Fino a 2.435€ + 400 Giri Gratis
Popup header image