Giocatori di Poker

Giocatori di Poker

Esperta in Comunicazione Web
05 Aprile 2021
Giocatori di Poker famosi

Chi sono i giocatori di poker più vincenti di tutti i tempi? Te lo sei mai chiesto?

In questo articolo ti sveleremo quali pokeristi hanno guadagnato di più sui tavoli dei tornei. A partire dagli anni 2000 il poker è diventato un fenomeno mondiale, grazie anche ad una copertura mediatica importante. Forse ti ricorderai programmi come Poker1Mania, con i commenti di Giacomo Ciccio Valenti, e ospiti come Luca Pagano e altri giocatori professionisti.

Forse l’attenzione sul mondo del poker è un po’ diminuito nel corso degli anni, ma la possibilità di poter giocare anche online ha decisamente contribuito a far avvicinare a questo mondo tantissimi appassionati, e molti campioni di poker hanno cominciato proprio così: dalle poker room online ai tavoli dal vivo in tornei prestigiosi come World Series of Poker (WSOP), World Poker Tour (WPT) e European Poker Tour (EPT).

Varie generazioni di giocatori si sono avvicendate, ma i numerosi tornei online e dal vivo che ci sono oggi hanno sicuramente favorito i professionisti di ultima generazione, anche se qualche giocatore old school resiste ancora.

Top 10 giocatori Poker per vincite ottenute

Ecco la nostra carrellata di giocatori di poker famosi partendo dai 10 top per somme ottenute ai tavoli. I traguardi sono dovuti soprattutto grazie ai più famosi tornei di poker dal vivo sullo scenario internazionale. Questa è la classifica aggiornata all’inizio del 2021:

  1. Bryn Kenney con $ 56,403,505$               
  2. Justin Bonomo con 53,263,236 $ 
  3. Daniel Negreanu con 42,053,307 $
  4. Erik Seidel con 37,748,125 $
  5. Dan Smith con 37,058,718 $
  6. Stephen Chidwick con 34,770,373 $
  7. David Peters con 33,737,541 $     
  8. Fedor Holz con 32,556,379 $
  9. Phil Ivey con 31,377,928 $
  10. Jason Koon con 31,101,729 $       

Bryn Kenney

Bryn Kenney è il pokerista che ha guadagnato più di tutti a livello internazionale. Come molti pokeristi professionisti di poker, Bryn Kenney viene dal mondo delle carte di Magic. Nel 2019 mette a segno un colpo che di certo gli ha fatto guadagnare molte posizioni come giocatore di poker ad aver vinto di più (ma qui bisogna sempre aggiungere un “finora”). In quell’anno partecipa al torneo Triton Poker Series High Roller, con un buy-in di oltre 1 milione di Dollari e riesce ad aggiudicarsi il primo posto e i 20 milioni di Dollari e mezzo di monte-premio. Anno molto fortunato per Bryn Kenney il 2019, in cui si aggiudica altri 2 tornei di Texas Holdem portandosi a casa altri 6 milioni circa.

Justin Bonomo

A tallonare Kenney di poco (si fa per dire) c’è Justin Bonomo, un giocatore professionista italo-americano della Virginia. Se il 2019 è stato l’anno di Bryan Kenney, il 2018 lo è stato di Bonomo.

Non solo ottiene la sua più grande vincita classificandosi primo ad un torneo WSOP 2018 nella cornice di Las Vegas con 10 milioni di Dollari, ma vince altri 2 tornei a Macao e di nuovo a Las Vegas portando a casa altri 10 milioni. Niente male; considerando che l’anno successivo, nel 2019, ha vinto il Triton Poker Super High Roller Series London guadagnando più di 3 milioni di Dollari.

Daniel Negreanu

Daniel Negreanu, canadese di Toronto, è uno dei più famosi giocatori di poker, uno di quelli che hanno cavalcato il boom del poker a inizi 2000 e che spesso era presente in programmi sul poker in tv, nonchè sponsor PokerStars per più di 10 anni. Soprannominato “Kid Poker” perché pareva molto giovane agli avversari sui primi tavoli internazionali, ha messo a segno la sua più grossa vincita alle World Series of Poker – WSOP 2014 a Las Vegas. All’evento si classifica secondo ma riesce comunque a portarsi a casa oltre 8 milioni di Dollari. Mentre dieci anni prima, nel 2004, si aggiudica il Five-Diamond World Poker Classic a Las Vegas e il montepremi di quasi 2 milioni, la sua seconda maggior vincita in carriera.

Erik Seidel

Erik Seidel è uno vecchia scuola. Inizia la sua carriera di pokerista professionista sul finire degli anni ’90. Essendosi fatto largo nei primi tornei nazionali statunitensi, decide di iscriversi a 9 tornei satellite per partecipare al Main Event delle WSOP 1988. I tornei satelliti sono dei tornei con buy-in ridotti per essere ammessi a tornei più grandi (in questo caso il WSOP, uno degli eventi di poker live più importanti al mondo). Non riuscendo a classificarsi, decide di partecipare al WSOP pagando il buy-in di 10.000 Dollari. Arriva in finale faccia a faccia nel suo primo torneo importante con il campione in carica, Johhny Chan, ma perde. Il nome di Seidel è famoso anche perché questa mano di poker è presente nel film “Il Giocatore” con Matt Damon, Edward Norton e John Malkovich, come esempio di mano perfetta. In quel caso, Seidel si è portato a casa circa 300.000 Dollari.

Decisamente più cospicua invece è la vittoria ottenuta al celebre Aussie Millions Poker Championship 2011 a Melbourne con 2 milioni e mezzo di Dollari. Anno proficuo per Seidel il 2011, in cui è riuscito a vincere un torneo no limit texas holdem aggiudicandosi 1 milione di Dollari; con altri eventi poi ha messo insieme oltre 3 milioni.

Dan Smith

Dan Smith sale alla ribalta dei riflettori internazionali di poker nel 2012, vincendo l’Aussie Millions Poker Championship a Melbourne. Nel 2014 al Bellagio di Las Vegas, location del torneo Super High Roller con buy-in da 100.000 Dollari, si classifica primo e mette le mani su oltre 2 milioni di Dollari. Sempre a Las Vegas nel 2017 vince un torneo del World Poker Tour con un monte-premi di quasi 1 milione e mezzo. La sua maggiore vincita finora però la ottiene dal terzo posto al Triton Poker Super High Roller Series London del 2019, in cui Dan Smith si aggiudica quasi 8 milioni di Dollari.

Stephen Chidwick

Stephen Chidwick è un giocatore inglese di poker. La sua carriera nel poker professionistico inizia nel 2008, ma la sua vittoria più importante è avvenuta nel 2019 ad un evento di Texas Hold’em No Limit al Triton Poker Super High Roller Series London (che si conferma uno dei tornei più ricchi nel panorama internazionale). Stephen Chidwick si classifica 4°, e in quella stessa edizione Dan Smith si classifica 3° e Bryan Kenney al 2° posto si aggiudica i famosi 20 milioni di Dollari; al 1° posto invece si classificò il cinese Aaron Shu Nu Zang.

Nello stesso anno Stephen Chidwick vince un torneo di poker Omaha al WSOP 2019 di Las Vegas portandosi a casa il suo primo braccialetto WSOP e un montepremi di oltre 1 milione e mezzo di Dollari.

David Peters

David Peters inizia la sua carriera classificandosi 7° ad un torneo No Limit Hold’em con buy-in di 5.000 Dollari vincendone 55.000 circa; da lì in poi, grazie a titoli in tornei internazionali come il WPT, l’EPT e le WSOP, ma anche grazie all’online poker, questo ragazzo classe 87 è diventato uno dei giocatori di poker più famosi e ad aver guadagnato di più. La sua maggiore vincita l’ha ottenuta nel 2016 con il 2° posto all’evento No Limit Hold’em Triton Super High Roller Series del World Poker Tour ottenendo quasi 2,7 milioni di Dollari.

Fedor Holz

Fedor Holz è un giocatore di poker tedesco che potremmo definire della nuova generazione. Holz infatti viene dal poker online, per approdare ai tavoli di poker dal vivo più prestigiosi al mondo. Passare da tavoli online a dei tavoli live contro i migliori giocatori professionisti, e assicurarsi numerosi successi, non è da tutti.

La sua più grande vincita viene dal 2° posto all’evento The Big One for One Drop del WSOP nel 2018 a Las Vegas. In quell’occasione Holz dovette arrendersi a Bonomo, ma si assicurò 6 milioni di Dollari (Bonomo col 1° premio se ne assicurò 10).

L’anno magico di Fedor Holz è il 2016, in cui le cose gli girarono decisamente meglio; vinse titoli nei più prestigiosi tornei di poker live: l’European Poker Tour, il World Poker Tour e le World Series of Poker, per un totale di vincite di quasi 10 milioni di Dollari.

Phil Ivey

È considerato uno dei pokeristi più bravi di sempre. Statunitense, era affascinato dal poker fin da bambino, tanto da escogitare trucchi per poter giocare sia online che nei casino di Atlantic City nonostante non fosse ancora maggiorenne.

Phil Ivey è uno dei giocatori ad avere più braccialetti WSOP, ma le maggiori vincite in carriera le ha ottenute al prestigioso Aussie Millions Poker Championship che si svolge a Melbourn in Australia:

  • Nel 2012 si aggiudica un torneo portandosi a casa poco più di 2 milioni di Dollari
  • Nel 2014 3,5 milioni (la sua più grande vincita finora ottenuta)
  • Nel 2015 1,7 milioni di Dollari

Jason Koon

Jason Koon ha ottenuto numerosi primi posti in tornei internazionali in giro per il mondo. Le 2 maggiori vincite le ottiene alle Triton Poker Super High Roller Series, rispettivamente in Montenegro nel 2018 (monte-premio di oltre 3,5 milioni di Dollari) e in Sud Korea nel 2019 (monte-premio di 2,8 milioni).

Altri grandi pokeristi famosi

La classifica che abbiamo visto ora è relativa alla somma ottenute ai tavoli da poker. Bisogna però considerare che prima del 2000 e delle poker room online i professionisti del poker, e gli appassionati, erano molti di meno e, soprattutto, i monte-premi dei tornei non erano così ricchi come quelli degli ultimi anni.

Ci sono quindi anche altri giocatori che sono considerati tra i migliori, che però non rientrano nei top per somme ottenute perché prima trovare degli incontri di poker particolarmente redditizi non era facile come ora. Tra questi bisogna citare:

  • Doyle Brunson: è uno dei giocatori di poker più famosi di sempre; soprannominato “Texas Dolly”, si è ritirato nel 2018, non prima però di aver vinto 10 braccialetti WSOP; è il giocatore più anziano ad aver vinto un evento del World Poker Tour (nel 2004 a 71 anni)
  • Johnny Moss: morto nel 1995, è stato uno dei 7 giocatori ad aver partecipato alla prima edizione del WSOP nel 1970, di cui è eletto vincitore; riesce a vincere di nuovo il WSOP nell’anno dopo e nel 1974

In merito a record, bisogna citare Antonio Esfandiari e Daniel Colman per aver ottenuto rispettivamente la seconda (oltre 18 milioni di Dollari) e la terza (oltre 15 milioni) più grande vincita di sempre in un evento di poker live

Phil Hellmuth, soprannominato “Poker Brat”, invece è il giocatore a possedere il record di più braccialetti WSOP vinti (ben 15).

Pokeristi italiani

Nella graduatoria dei giocatori di poker per vincite ottenute, nei migliori 100 gli unici italiani sono Dario Sammartino e Mustapha Kanit, certamente i pokeristi italiani più conosciuti al momento nel panorama internazionale.

Ecco i top 5 pokeristi italiani per vincite ottenute aggiornati a inizio 2021:

1.      Dario Sammartino con 14,573,847$

2.      Mustapha Kanit con 11,566,695$

3.      Max Pescatori con 4,620,849$

4.      Filippo Candio con 3,498,970$

5.      Salvatore Bonavena con 3,134,527$

Dario Sammartino

Napoletano classe 87, Dario Sammartino è senza dubbi uno dei giocatori italiani più noti nel circuito internazionale, soprattutto grazie ai suoi piazzamenti alle World Series of Poker e all’EPT.

Non solo è il giocatore italiano ad aver vinto di più, ma anche uno dei 3 ad aver raggiunto un tavolo finale del Main Event del WSOP (gli altri sono Filippo Candio e Federico Butteroni). Proprio in quell’occasione, Sammartino conquista la sua maggiore vincita live con il secondo posto nel 2019 a Las Vegas con un guadagno di 6 milioni di Dollari.

Mustapha Kanit

Conosciuto anche come “Mustacchione”, è il secondo giocatore italiano per vittorie in denaro dopo Sammartino e uno dei più conosciuti a livello internazionale. A differenza di Sammartino, Mustapha Kanit non ha in bacheca vincite del calibro di quella ottenuta alle WSOP, ma le sue vittorie devono molto ai posizionamenti ottenuti nelle varie edizioni dell’EPT. La sua vittoria più grande è del 2016 con un 2° posto e 1,5 milioni di Euro ottenuti al torneo No Limit Hold’em – Super High Roller dell’EPT a Montecarlo. L’anno prima invece, sempre in un evento EPT a Montecarlo, si classifica 1° portandosi a casa quasi 1 milione di Euro.

Max Pescatori

Chi ha vissuto il boom del poker non può non conoscere, anche solo per sentito dire, il nome di Max Pescatori. È uno dei giocatori italiani più famosi che hanno cavalcato la febbre del poker ad inizi 2000. Soprannominato “Il Pirata” per l’abitudine di indossare una bandana in testa durante i tornei, Max Pescatori vanta 4 braccialetti WSOP e vittorie in tavoli in giro per il mondo.

Filippo Candio

Filippo Candio, cagliaritano classe 84, è il primo giocatore italiano ad aver raggiunto il tavolo finale del Main Event delle WSOP. Era il 2010, e in quell’occasione Candio, soprannominato “Drive On”, mette a segno la sua più grande vincita in un torneo di poker con il 4° posto e oltre 3 milioni di Dollari. L’anno prima, nel 2009, vince il Main Event del Campionato Italiano a Sanremo eliminando tra gli altri Max Pescatori.

Salvatore Bonavena

Oltre a vari tornei nazionali, Salvatore Bonavena è conosciuto per essere il primo italiano a vincere un titolo ad un torneo Main Event dell’EPT nel 2008; tra l’altro questa diventa anche la maggiore vittoria in un evento live con quasi 800.000€ ottenuti. Bisognerà attendere il 2014 per veder trionfare un altro italiano in un evento del European Poker Tour con Antonio Buonanno.

Altri famosi pokeristi italiani

Questi sono solo i top 5 per guadagni, ma ci sono anche altri pokeristi italiani famosi che hanno portato alto il nome del Bel Paese in giro per il mondo:

  • Luca Pagano, figlio d’arte di padre primo presidente della Federazione Italiana Gioco Poker, ha raggiunto 7 volte il tavolo finale del Main Event EPT senza tuttavia mai riuscire a vincerlo; è stato per molti anni testimonial di PokerStars
  • Antonio Buonanno, è stato invece il secondo italiano a conquistare un Main Event EPT, anche se dopo non è mai riuscito a ripetersi
  • Dario Minieri, soprannome “Supernova”, è uno dei pochi italiani ad aver ottenuto un braccialetto WSOP ed uno dei più conosciuti durante il boom del poker
  • Alessio Isaia, è uno dei pochi italiani invece ad aver trionfato in un torneo del World Poker Tour, nel 2011 nella splendida cornice del casino di Venezia
  • Rocco Palumbo, è riuscito anche lui ad aggiudicarsi un tavolo al World Poker Tour a Venezia così come Isaia, ma nel 2013; vanta anche una vittoria ad un torneo No Limit Hold’em del WSOP nel 2012.
Multiregistrazione

Registrati contemporaneamente su 3+ casino e ottieni tutti i bonus insieme

multiregistrazione casino auraweb
Migliori Casino Bonus
Rating icon Rating icon Rating icon Rating icon Rating icon
4.6/5
snai

Snai

Il miglior casinò
SENZA DEPOSITO 25€ Gratis CON DEPOSITO 100% fino a 1000€
  • Nuovo bonus senza deposito di 10 + 15€ esclusivi per i nostri lettori (usa il codice AW15EUREXTRA)
  • Più di 300 slot machine disponibili
SENZA DEPOSITO 200 Giri Gratis CON DEPOSITO 100% fino a 1000€
  • Completezza dell'offerta di gioco.
  • Bonus alto (1000 euro) con basso requisito di giocate (40 volte).
  • Slot online di marca Playtech con alti Jackpot Progressivi.
  • Servizio Clienti Efficiente.
SENZA DEPOSITO 20€ Gratis + 20 Free Spin CON DEPOSITO Fino a 500€ + 100 Giri Gratis
  • Puntate alla Roulette a partire da 0,10 cent come base
  • Nuove slot machine in uscita ogni settimana
  • Programma bonus soddisfacente
Miglior Slot Provider
  • Una Slot Machine nuova a settimana
  • Disponibile sui migliori casino italiani online
  • Nuovi giochi di Live Casino

Prossime notizie

!
UN QUARTETTO DA 400 GIRI GRATIS
Fino a 3.625€ + 4650 Giri Gratis
Popup header image